Facebook oscura (momentaneamente) pagina sgradita alla Russia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Dicembre 2014 9:39 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2014 9:39
Facebook oscura (momentaneamente) pagina sgradita alla Russia

La pagina Facebook dedicata alla manifestazione a favore di Navalni

SAN FRANCISCO – Facebook oscura (momentaneamente) una pagina che dà fastidio alla Russia. Nello specifico si tratta della pagina che segnala una manifestazione prevista per il 15 gennaio sotto le mura del Cremlino, a Mosca, in sostegno di Alexei Navalni, avvocato e blogger oppositore del presidente russo Vladimir Putin. 

La pagina, scrive il New York Times, è stata oscurata per alcune ore dal servizio federale di supervisione sulle comunicazioni, il Roskomnadzor, dopo che aveva raggiunto oltre 12mila followers.

Vadim Ampelonsky, portavoce del Roskomnadzor, ha spiegato che la pagina è stata rimossa perché invitava ad un “evento di massa non autorizzato”.

Alexei Navalni, già candidato (con successo) sindaco di Mosca nel 2013, è stato arrestato lo scorso febbraio. Rischia dieci anni di carcere.