Fake News, Polizia Postale attiva il servizio di segnalazione: come funziona

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 gennaio 2018 10:29 | Ultimo aggiornamento: 19 gennaio 2018 10:29
fake-news-polizia-postale

Fake News, Polizia Postale attiva il servizio di segnalazione: come funziona

ROMA – Un tasto per segnalare direttamente alla Polizia Postale una fake news. Il nuovo servizio della Polizia postale che consentirà ai cittadini di stanare le notizie false in rete è uno “strumento del tutto trasparente e legittimo di servizio pubblico offerto ai cittadini”: ma da parte della Polizia e del Viminale non c’è “la minima intenzione di entrare nel dibattito politico”. Così il ministro dell’Interno, Marco Minniti, ha presentato l’iniziativa della Polizia postale in vista delle elezioni.

Si tratta di un “red button” sul sito del commissariato online che consentirà ai cittadini di segnalare la presenza di fake news. Una volta ottenuta la segnalazione la Polizia postale raccoglierà le informazioni in proposito per verificare se si tratta di notizie manifestamente infondate, darà risalto a eventuali smentite ufficiali e supporto ai cittadini per la rimozione tramite i provider e, nel caso si fosse in presenza di reato, segnalerà all’autorità giudiziaria. “Stiamo parlando di notizie manifestamente infondate – ha ribadito Minniti – le forze di Polizia non parteciperanno al dibattito politico”.