Il Fatto Quotidiano: “Stato-Mafia, volevano scippare l’inchiesta a Palermo”

Pubblicato il 20 Giugno 2012 1:47 | Ultimo aggiornamento: 20 Giugno 2012 16:24
il fatto quotidiano 20_06

clicca per ingrandire l'immagine

ROMA – Qualcuno “voleva scippare” l’inchiesta sulla presunta trattativa tra Stato e Mafia alla Procura di Palermo. E’ la notizia che apre l’edizione del Fatto Quotidiano in edicola mercoledì 20 giugno. Secondo il giornale diretto da Antonio Padellaro il procuratore antimafia Piero Grasso avrebbe fatto mettere a verbale l’assenza di violazione della Procura. Per difenderla da cosa.

Al tema è dedicato anche l’editoriale di Marco Travaglio “la giustizia di lorsignori”. A centro pagina, invece, spazio alla questione esodati con gli altri 55 mila per cui il ministro Enza Fornero annuncia “protezione”.

Infine piccoli spazi in prima anche per il naufragio di 7 migranti a Otranto e l’Italia che ad Euro 2012 ai quarti dovrà vedersela con l’Inghilterra di Wayne Rooney.