Foto di tuo figlio sui social? Il genitore che la posta rischia fino a 10mila euro di multa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 gennaio 2018 13:32 | Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2018 13:32
foto-figli-social-multa

Foto di tuo figlio sui social? Il genitore che la posta rischia fino a 10mila euro di multa

ROMA – Foto di tuo figlio sui social? Il genitore che la posta rischia fino a 10mila euro di multa. Una recente sentenza del Tribunale di Roma crea un precedente che deve mettere sull’avviso i genitori troppo inclini a pubblicare sui social network fotografie dei propri figli: una mamma è stata infatti condannata a risarcire con 10mila euro il figlio sedicenne. Il giudice, oltre a ordinare la rimozione delle immagini, ha disposto per la prima volta una sanzione pecuniaria.

Una sentenza che in qualche modo estende il raggio d’azione del principio della tutela dei minori, tanto più che la gestione dell’immagine pubblica dei minori ora impatta direttamente nelle cause di separazione/divorzio. La sentenza fa notizia per l’introduzione della salata multa (che può essere destinata anche all’ex coniuge che non condivideva), ma di rimozioni di immagini, dal profilo Facebook ma anche da Whatsapp, ne sono state ordinate già parecchie nei tribunali italiani.

La sanzione arriva in una vicenda finita più volte sul web e sui media. Di qui le numerose (e inascoltate) lamentele del figlio per l’esposizione della storia familiare e delle controversie giudiziarie tra i genitori e il disagio che lo ha portato a chiedere al giudice di proseguire gli studi negli Stati Uniti per potersi «rifare una vita». In sede di ascolto, il ragazzo aveva detto – parlando al responsabile del servizio sociale – «secondo lei una persona che dice di voler bene può scrivere queste cose?», mostrando schermate di pagine di social in cui la madre aveva inserito sue fotografie e diffuso dettagli su vicende personali. (Massimo Maraffino, Il Sole 24 Ore)