Germania, 4 anni e 6 mesi al fondatore del sito pirata Kino.to

Pubblicato il 14 Giugno 2012 20:12 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2012 20:20

BERLINO, 14 GIU – La corte di Lipsia ha condannato oggi a quattro anni e sei mesi di reclusione e a una multa di 3,7 milioni di euro Dirk B., fondatore del sito kino.to, il piu' grande portale di download illegali di lingua tedesca. La pena per il 39enne ex-parquettista, che aveva reso piena confessione, e' frutto di un accordo tra accusa e difesa per arrivare a una rapida condanna.

Fino alla chiusura della pagina internet, nel giugno del 2011, attraverso kino.to erano stati scaricati illegalmente oltre 1,1 milioni di film, serie tv e documentari 'piratati'. Esperti hanno calcolato il danno per l'industria cinematografica in una cifra milionaria. Nel periodo di attivita', i gestori del sito erano riusciti ad accumulare una fortuna grazie alla pubblicita', spesso fraudolenta, ospitata sul portale. In cinque precedenti processi erano gia' stati condannati altri complici dell'uomo: tra gli altri, il programmatore del sito sta ora scontando una pena di tre anni e dieci mesi.