Google, nasce la nuova holding Alphabet

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 agosto 2015 8:56 | Ultimo aggiornamento: 11 agosto 2015 8:56
Larry Page (foto Ansa)

Larry Page (foto Ansa)

ROMA – Si chiama “Alphabet” ed è la nuova holding di Google a cui faranno capo tutte le divisioni del gruppo, inclusa Google Inc. “E’ un nuovo capitolo della storia di Google’ – ha dichiarato Larry Page, cofondatore di Google con Sergey Brin, e nuovo presidente di Alphabet – Il nome Alphabet ci piace perché significa l’insieme di lettere che rappresenta il linguaggio, una delle innovazioni più importanti dell’umanità”.

A guidare Google sarà invece l’attuale vice di Page, Sundar Pichai: ”Abbiamo spesso ritenuto che nel tempo le società sono a proprio agio nel fare sempre la stessa cosa, decidendo solo piccoli cambi. Ma nell’industria tecnologica – scrive Page sul blog di Google -, dove le idee rivoluzionarie spingono verso le prossime aree di grande crescita, c’e’ bisogno di essere un po’ a disagio per restare rilevanti”. Alphabet, conclude Page, è una ”collezione”, una raccolta di società, ”la maggiore delle quali è Google. Ma questa nuova Google è un po’ dimagrita, con le società che si occupano di altro rispetto ai prodotti internet che saranno contenute in Alphabet”.