Hotmail chiude, arriva Outlook.com: rivoluzione Microsoft con agenda globale

Pubblicato il 31 luglio 2012 19:00 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2012 19:07

hotmailNEW YORK – Sparisce l’account di posta Hotmail che sarà convertito in Outlook.com. Con la modifica del servizio di posta elettronica gratuita, lanciato nel 1996, Microsoft continua la sua rivoluzione e la sua corsa alla conquista di quote di mercato perse negli anni a vantaggio di Google.

Il nome Outlook.com riflette quello della famosa casella postale dei luoghi di lavoro di Microsoft, rendendo il servizio di posta online più vicino e riconoscibile con il marchio di Redmond. Con un look più semplice rispetto a Hotmail, Outlook.com – riporta il Wall Street Journal – ha un’agenda in grado di contenere i contatti di tutti coloro che si conoscono e che sono su Outlook.com, Gmail, Facebook, LinkedIn e altri servizi.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other