Il New York Times parla cinese: in arrivo la nuova versione online

Pubblicato il 28 Giugno 2012 0:39 | Ultimo aggiornamento: 28 Giugno 2012 0:57

NEW YORK – Il New York Times diventa cinese: il quotidiano nella sua versione online sara’ disponibile da oggi in cinese per gli utenti del Paese. Il sito – comunica il New York Times in una nota – sara’ gratuito e punta a quella fascia crescente di cinesi istruiti e lettori frequenti.

Sul sito ‘cinese’ saranno pubblicati circa 30 articoli al giorno, di cui due terzi tradotti direttamente dal New York Times e un terzo scritto da giornalisti cinesi e freelance locali. Il server del sito sara’ fuori dai confini cinesi. Il Wall Street Journal e il Financial Times hanno gia’ dei siti in cinese.