Instagram dal 2013 potrà vendere le foto degli utenti senza consenso

Pubblicato il 18 Dicembre 2012 17:18 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2012 17:23
Instagram, dal 2013 potrà vendere le foto degli utenti senza consenso

Instagram, dal 2013 potrà vendere le foto degli utenti senza consenso

ROMA – Instagram, l’applicazione per le foto recentemente acquisita da Facebook, dal prossimo 16 gennaio potrà rivendere le immagini senza chiedere il consenso degli utenti. Possibile? Sì, l’azienda spiega infatti che questa sarebbe ‘una forma di difesa’ contro lo spam e concorrenza (“se non dicessimo che le foto sono nostre, qualcuno potrebbe approfittarne”).

Come cambierà Instagram? Le informazioni sugli utenti di Instagram si aggiungeranno a quelle già in possesso di Facebook. Le foto potrebbero inoltre essere utilizzate per pubblicità senza necessitare del consenso dell’autore. Alternativa? Nessuna. Cancellarsi da Instagram.

Ecco il link alla Policy di Instagram, termini che cambieranno, come detto, a partire dal prossimo 16 gennaio. Nel Web intanto è già esploso il dibattito con AllThingDigital che sta invocando una protesta di massa contro Mark Zuckerberg,