iOS 8 rende superfluo iPhone 6, Wsj: aggiornamento “trasforma” serie più vecchie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 settembre 2014 12:52 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2014 12:53
iOS 8 rende superfluo iPhone 6, secondo Wsj aggiornamento "trasforma" serie più vecchie

iOS 8, il nuovo sistema operativo della Apple (LaPresse)

ROMA – iOS 8, il nuovo sistema operativo della Apple, è un sistema operativo che rende superfluo l’acquisto di iPhone 6. Questa è l’opinione del Wall Street Journal, che ha recensito le novità principali dell’aggiornamento che molti dei possessori di iPhone 4S, 5, 5S e C hanno fatto dal rilascio.

Secondo il Wall Street Journal il software che fa funzionare l’iPhone rende perfino superfluo l’acquisto della nuova serie 6, tanto sono significativi i cambiamenti apportati per chi tiene in mano il 4S, il 5, il 5S e il 5C.

iOS 8 consente a chi non ha intenzione di comprare il 6 di avere un nuovo iPhone, grazie al forte miglioramento dei punti di forza di questo telefono, ovvero le App e l’ecosistema. iPhone 6 ha schermi più grandi e più belli, fotocamere migliorate e una forma più affascinante. Ma la sua vera forza è il nuovo sistema operativo, che può essere installato anche sulle serie più vecchie dell’iPhone.

“Apple dice che è l’aggiornamento più rilevante di iOS mai fatto finora, ma non si comprende subito. Nuove funzioni sono state aggiunte alle App più utilizzate, e alcuni problemi ricorrenti dell’iPhone sono stati risolti, anche se non tutti. Con il nuovo aggiornamento di iOS8 Apple ha voluto migliorare il funzionamento delle proprie App così come farle andare meglio con quelle prodotte da altri” rimarca la recensione del Wall Street Journal.