Media

iPhone fa male ai giovani: accusa da due azionisti Apple

iPhone-bambini

iPhone fa male ai bambini: accusa choc da due azionisti Apple

NEW YORK – iPhone e bambini non sono un’accoppiata ideale: a sostenerlo sono due grandi investitori della Apple. L’iPhone ha reso all’azienda di Cupertino e Wall Street centinaia di miliardi di dollari ma ora, alcuni importanti azionisti si stanno chiedendo a che prezzo.

Il principale attivista e un fondo pensione lanceranno un’inusuale campagna contro la Apple, sostenendo che deve rispondere a quella che alcuni vedono come un’emergenza sanitaria in crescita: i giovani sono dipendenti dai telefonini, scrive il Wall Street Journal.

Jana Partners LLC e California State Teachers’ Retirement System, o Calstrs, che controllano circa 2 miliardi di dollari in azioni Apple, hanno inviato una lettera all’azienda di Cupertino invitandola a sviluppare nuovi software che aiuterebbero i genitori a controllare e limitare più facilmente l’uso del telefono e per studiare l’impatto sulla salute mentale rispetto all’uso eccessivo.

To Top