iPhone lento? Ecco 6 trucchi per velocizzarlo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Settembre 2015 15:13 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2015 14:20
IPhone lento? Ecco 6 trucchi per velocizzarlo

IPhone lento? Ecco 6 trucchi per velocizzarlo

ROMA – Il vostro iPhone è diventato improvvisamente lento? Comprarne un altro non sarà necessario, se seguirete alcuni semplici trucchi. Ad appesantire lo smartphone Apple, come anche gli altri dispositivi Android o Nokia, può essere l’eccessivo consumo di dati e lo spazio insufficiente sulla Ram, che diminuisce ogni volta che scarichiamo app pesanti e che richiedono molto spazio in memoria per girare.

Per risolvere quei problemi di rallentamento che infastidiscono e non poco, ci sono 5 semplici accorgimenti da rispettare e uno più drastico, ma sicuramente efficace. Ecco quali:

1. Ridurre il consumo di dati. Ogni volta che apriamo una pagina del browser Safari il consumo di dati aumenta e l’iPhone rallenta. Se vogliamo recuperare velocità possiamo chiudere le finestre dei siti che restano aperti mentre navighiamo seguendo questo percorso: Impostazioni –>Safari–>Avanzate–>Dati dei siti web.

2. App che si auto aggiornano. Spesso chiudere una app non basta a interrompere il suo funzionamento, accade allora che le app cominciano ad aggiornarsi in continuazione nella modalità di backbround. Chiudere questo fuga di energia può velocizzare il vostro iPhone e può essere fatto sia per tutte le app o solo per quelle che consumano più energia, come Skype, Facebook o Instagram, seguendo questo percorso: Impostazioni–>Generali–>Aggiornamento app in background–>disattiva l’aggiornamento.

3. Utilizzate le app firmate Apple. Attenti alle app che scaricate e utilizzate se non sono state sviluppate originalmente per il vostro smartphone iOS. E’ sempre meglio utilizzare Mail, Mappe e Safari agli equivalenti ideati per Android come Outlook, Google Maps e Chrome.

4. Controlla quanto spazio utilizzi. Sai quanto spazio stai utilizzando? A volte scarichiamo molte app, rubando prezioso spazio in memoria, che inevitabilmente rallenta il nostro iPhone. Sarebbe allora meglio rimuovere le app meno utilizzate per velocizzare lo smartphone. Per controllare la tua memoria ecco il percorso da seguire: Impostazioni–>Generali–>iCloud.

5. Addio alle animazioni. Passando da una app ad un’altra le animazioni create da Apple allietano il “tragitto”, ma rallentano e di molto il telefono. Una buona idea sarebbe rinunciare alle animazioni, che restano belle da vedere ma decisamente poco funzionali. Per farlo basta seguire il percorso: Impostazioni–>Generali–>Accessibilità–>Riduci movimento.

6. Ripristina i dati di fabbrica. Si tratta sicuramente dell’opzione meno piacevole, ma più utile se la lentezza del nostro iPhone ha ormai raggiunto un livello esasperante. Con il ripristino ai dati di fabbrica il telefono ritorna come nuovo, ma tutti i dati caricati e le app vengono azzerati. Una operazione decisamente drastica senza aver prima salvato i dati in un backup su iCloud o iTunes. Ecco il percorso da seguire: Impostazioni > Generali > Ripristina > Inizializza contenuto e impostazioni.