Jim Carrey contro Facebook, si cancella e invita tutti a farlo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 febbraio 2018 13:53 | Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2018 13:53
Jim Carrey contro Facebook

Jim Carrey si cancella da Facebook e invita tutti a seguirlo

ROMA – Jim Carrey ha lanciato una battaglia contro Facebook. L’attore ha chiuso il proprio account, ha venduto la sua partecipazione azionaria in Facebook e sta usando Twitter per pubblicare immagini ironiche contro Mark Zuckerberg e per fare circolare l’hashtag #unfriendfacebook, invitando i suoi fan a migrare verso altre piattaforme social.

Il 56enne attore statunitense, non riesce a perdonare Facebook di avere accettato i contenuti a pagamento promossi da organizzazioni vicine al Cremlino che hanno inficiato sul parere degli americani in occasione delle presidenziali americane del 2016.

In un comunicato indirizzato ai media, Jim Carrey ha sostenuto che gli utenti dovrebbero pretendere maggiori controlli da parte di Facebook e che la facilità con cui si accede ai social media dovrebbe essere regolamentata.

Per il momento nessuna risposta da parte di Facebook, se non la generica rassicurazione da parte di Zuckerberg, secondo la quale tra i principali scopi della compagnia c’è già “un maggiore impegno nell’arginare il flusso di disinformazione”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other