JoinMeThere TV, l’app per creare la tua social tv e monetizzare con i tuoi video

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 ottobre 2013 9:42 | Ultimo aggiornamento: 6 marzo 2014 13:04
JoinMeThere TV, l'app per creare la tua social tv e monetizzare con i tuoi video

JoinMeThere TV, l’app per creare la tua social tv e monetizzare con i tuoi video

SINGAPORE – È nata JoinMeThere TV, l’app pensata per i videomaker, a metà strada tra Windows Movie Maker e Vine. Ma con un quid in più, perché la distribuzione dei contenuti avviene attraverso una web tv geolocalizzata dove ogni città, paese, regione, dispone di un proprio micro-network sul quale gli utenti possono interagire e condividere contenuti divertendosi e al contempo vendendo i propri spazi pubblicitari direttamente alle aziende.

Un vero e proprio paradiso per gli amanti dei tutorial, dove poter realizzare e “infiocchettare” video di qualità, come fosse Windows Movie Maker, e distribuirli e condividerli su una rete social, come fosse Vine. E se non vi basta, c’è pure un incentivo economico per dare libero sfogo alla vostra creatività: attraverso la partecipazione a video contest lanciati dalle aziende, gli utenti possono infatti arricchire le proprie tasche divertendosi.

L’idea semplice e rivoluzionaria è tutta qui: dotati di un proprio profilo, un proprio network e un proprio canale tv, gli utenti possono attivamente contribuire alla costruzione della prima ed unica webtv costituita interamente da contenuti di self-broadcasting e divisa per canali tematici (Documentary, Love, Talent, Extreme, Life, Talk Show, Contest e Comedy).

Per questo con JMTv chiunque può creare, condividere e monetizzare i propri progetti video. Giuseppe Tedeschi, co-founder e direttore operativo della start-up, illustra a Blitz Quotidiano la cifra stilistica del progetto: “Il pay-off ‘make your life a channel’ indica lo spirito dell’iniziativa, cioè consentire a chiunque di crearsi un proprio palinsesto tv con i propri contenuti. Uno dei quattro lay-out dell’app ha per l’appunto questa struttura, una sorta di Twitter ma con video. Ovviamente essendo la TUA tv hai il diritto tu utente di monetizzare dalla pubblicità sui tuoi contenuti. Quindi MAKE YOUR LIFE A CHANNEL e monetizza come Youtube fa con i tuoi video“.

E’ una sfida win-win: per l’utente che vedrà finalmente premiata (anche materialmente, perché no?) la propria creatività e per le società che potranno finalmente targetizzare la loro offerta commerciale sui profili e le location che desiderano. Insomma, detto serenamente, se Clio Make-up avesse avuto a disposizione una tale miniera di opportunità, forse la sua ascesa verso il successo sarebbe stata molto più celere, ma soprattutto più redditizia, fin dalla sua prima clip. La fortuna le ha arriso comunque, perché il vero talento, quando c’è, prima o poi trova il modo per farsi premiare. Proprio come è accaduto ai tre giovani co-founders di JMTv.

La start-up ha radici tutte italiane: il progetto nasce in Puglia dalla mente fervida di tre ragazzi che decidono di mettere in gioco le proprie competenze e ambizioni per farne un’impresa, ma che hanno trovato terreno fertile per la loro crescita soltanto all’estero. Si fanno chiamare Vincenzo il manager, Giuseppe il legale e Riccardo lo sceneggiatore proprio come tre cercatori d’oro del Far West. Solo che anziché avventurarsi ad Ovest, hanno trovato il loro Eldorado ad Est. Per la precisione a Singapore, dove attualmente si trova il quartier generale dell’azienda.

Il viaggio comincia a Milano. Qui, ad un master presso il Politecnico organizzato dall’Ice, si incontrano Vincenzo De Laurentiis e Giuseppe Tedeschi. Il primo manager di una grande azienda piacentina dell’Oil&Gas, il secondo legale esperto di Intellectual Property. Insieme partono per uno stage di tre mesi in Cina dove nasce l’idea di una web start-up. Ma è solo con l’ingresso di Riccardo Boccuzzi, sceneggiatore con esperienza nel web, che il team può dirsi al completo e l’avventura ha inizio. Capacità manageriali, creative e legali si fondono in un’unica idea che punta a rivoluzionare il mercato del video advertising. Mancano i tecnici e soprattutto i soldi. Trovano sostegno e finanziamenti prima in Germania, dove delegano la realizzazione del software alla tedesca Galaxonic UG. Per poi sbarcare nella Repubblica di Singapore dove si classificano secondi tra più di 400 startup alla Singapore Startup Competition 2013 organizzata dalla National University of Singapore.

Proprio qui, tra le più grandi aziende dell’Ict e investitori internazionali, a maggio scorso, hanno costituito la società proprietaria del prodotto (JMTv Pte. Ltd.). Alle spalle una strada lastricata di riconoscimenti ma scarsa propensione verso l’imprenditoria giovanile, come sempre più spesso accade in Italia. Vincitori del Premio Innovami 2013 ad Imola e di Start Cup Puglia ‘13 nella categoria ICT e Social Innovation, saranno presenti anche al Premio nazionale per l’Innovazione a Genova il prossimo 31 ottobre. Ma tutto questo non è bastato a dare concretezza al loro business.

Fortunatamente però non si sono dati per vinti e da circa una settimana JMTv app è scaricabile gratuitamente su App-store, presto disponibile anche per GooglePlay e Windows8. Laggiù nel Far East hanno trovato anche gli investitori pronti a credere nella loro idea: a giorni firmeranno l’accordo con un fondo di venture capital, la Crystal Horse Investments Pte Ltd.

Ora la JoinMeThere.TV è nelle vostre mani. Scegliete il canale, premete rec e cominciate a girare i vostri video. Addobbateli con colonne sonore, foto, effetti, secondo il vostro gusto, create e condividete storie e godetevi lo spettacolo! Presto godrete anche dei frutti del vostro estro.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other