La Repubblica: Carlo Verdelli nuovo direttore al posto di Mario Calabresi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2019 11:23 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2019 12:01
La Repubblica, Carlo Verdelli al posto di Mario Calabresi direttore del giornale

La Repubblica, Carlo Verdelli al posto di Mario Calabresi direttore del giornale (Foto Ansa)

ROMA – Carlo Verdelli prende il posto di Mario Calabresi alla direzione di La Repubblica. 

Già collaboratore del quotidiano di Largo Fochetti, Verdelli è stato in passato direttore di Sette, il settimanale del Corriere della Sera, di Vanity Fair, della Gazzetta dello sport e direttore dell‘offerta informativa Rai, posizione che ha lasciato nel 2007 non senza polemiche. 

E’ stato lo stesso Calabresi ad annunciare l’addio al quotidiano su twitter: “Dopo tre anni finisce la mia direzione di Repubblica. Lo hanno deciso gli editori. Ho l’orgoglio di lasciare un giornale che ha ritrovato un’identità e ha un’idea chiara del mondo. I lettori lo hanno capito, la discesa delle copie si è dimezzata: era al 14 ora è sotto il 7″, scrive Calabresi.

“Grazie a chi ci ha sostenuto nella battaglia per una stampa libera e non ipnotizzata dalla propaganda dei nuovi potenti – aggiunge Calabresi – Abbiamo innovato tanto sulla carta e sul digitale e i conti sono in ordine. Grazie a tutti i colleghi a cui auguro di non perdere mai passione e curiosità”.