La Repubblica, ora è ufficiale: Carlo Verdelli è il nuovo direttore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Febbraio 2019 12:05 | Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio 2019 12:05
La Repubblica, ora è ufficiale: Carlo Verdelli è il nuovo direttore (foto Ansa)

La Repubblica, ora è ufficiale: Carlo Verdelli è il nuovo direttore (foto Ansa)

ROMA – Ora è ufficiale: Carlo Verdelli è il nuovo direttore di “Repubblica”. 

“Si è riunito in data odierna il Consiglio di Amministrazione di GEDI Gruppo Editoriale  – si legge in una nota – che ha nominato Carlo Verdelli direttore della testata la Repubblica, in sostituzione di Mario Calabresi, che ha diretto il giornale nel corso degli ultimi tre anni”. 

“Il Consiglio di Amministrazione – continua la nota del Gruppo Gedi – ha espresso il proprio ringraziamento al direttore Calabresi per l’impegno profuso nel corso del suo mandato, in un contesto di mercato senz’altro difficile e sfidante. Carlo Verdelli assume la direzione forte di una solida esperienza in ruoli di vertice in testate e realtà editoriali di rilievo, in cui si è distinto per capacità di direzione e talento innovativo. Il Consiglio di Amministrazione ha formulato a Carlo Verdelli i migliori auguri di buon lavoro e di successo”.

Ieri era stato lo stesso Mario Calabresi ad annunciare il cambio al vertice: “Dopo tre anni finisce la mia direzione di Repubblica. Lo hanno deciso gli editori. Ho l’orgoglio di lasciare un giornale che ha ritrovato un’identità e ha un’idea chiara del mondo. I lettori lo hanno capito, la discesa delle copie si è dimezzata: era al 14 ora è sotto il 7. Grazie a chi ci ha sostenuto nella battaglia per una stampa libera e non ipnotizzata dalla propaganda dei nuovi potenti. Abbiamo innovato tanto sulla carta e sul digitale e i conti sono in ordine. Grazie a tutti i colleghi a cui auguro di non perdere mai passione e curiosità”.