Media

Marco Travaglio assolto. Scrisse: “Petruni promossa per servizio su Berlusconi”

Marco Travaglio assolto. Scrisse: "Petruni promossa per servizio su Berlusconi"

Susanna Petruni (Foto Lapresse)

MILANO – Marco Travaglio non dovrà risarcire la giornalista del Tg1 Susanna Petruni per la frase di un suo articolo per l’Unità in cui scriveva, nel 2003, che 

”la giornalista sarebbe stata promossa a conduttrice quale fedele suddita alla corte dei Clemente Minum (allora direttore del Tg1, ndr)”

per non aver mandato in onda l’audio dello scontro verbale tra l’allora presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il parlamentare socialista Martin Schulz, definito ‘kapò’ dall’allora premier.

La Corte d’Appello di Roma ribalta la sentenza del Tribunale di Roma che aveva condannato Travaglio e il direttore dell’Unità, Antonio Padellaro, a pagare diecimila euro di risarcimento per l’articolo che criticava il servizio del Tg1 del 2 luglio 2003.

Adesso è stato invece accolto l’appello di Travaglio e Padellaro perché l’articolo incriminato esercitava ‘il diritto di cronaca giornalistica nel rispetto della verità”.

 

To Top