Mauro Donato, scarcerato il fotoreporter detenuto in Serbia. Venerdì 6 aprile sarà in conferenza stampa nella sede Fnsi

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 aprile 2018 22:33 | Ultimo aggiornamento: 5 aprile 2018 22:33
Mauro Donato foto Ansa

Mauro Donato, scarcerato il fotoreporter detenuto in Serbia (foto Ansa)

ROMA – “La famiglia e l’avvocato del fotoreporter italiano Mauro Donato, detenuto dal 16 marzo scorso in carcere in Serbia, dove si era recato insieme ad un collega per documentare la vita dei profughi e le attività dei diversi operatori umanitari, sono felici di comunicare che Mauro è stato finalmente scarcerato e sta rientrando in Italia”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano e Ladyblitz in queste App per Android. Scaricate qui Blitz e qui Ladyblitz.

Lo affermano, in una nota, i familiari e la legale di Mauro Donato. “Ringraziano amici, colleghi e quanti si sono in ogni modo adoperati per la sua liberazione. Un ringraziamento particolare – proseguono – al presidente della Fnsi Giuseppe Giulietti, all’Associazione Stampa Subalpina, al professor Luigi Manconi e all’Ufficio Italiani all’Estero della Farnesina”.

Mauro Donato sarà presente domani, venerdì 6 aprile, alle 11, alla conferenza stampa organizzata nella sede della Federazione nazionale della Stampa italiana, in corso Vittorio Emanuele II, 349 a Roma.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other