Muslimface, Facebook per musulmani lanciato nel primo giorno di Ramadan

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Giugno 2015 1:51 | Ultimo aggiornamento: 20 Giugno 2015 1:51
Muslimface, Facebook per musulmani lanciato nel primo giorno di Ramadan

Muslimface, Facebook per musulmani lanciato nel primo giorno di Ramadan

IL CAIRO – Un social network per i ragazzi e le ragazze musulmane da usare al posto di Facebook. Questo è “Muslimface“, il nuovo social network lanciato nel primo giorno di Ramadan lo scorso giovedì 18 giugno dopo tre anni di preparativi.

Il sito offre molti servizi tra cui allarmi per ricordarsi di pregare e ricerche della moschea o del negozio di cibo “halal” (lecito secondo i precetti musulmani) più vicini. C’è anche la ricerca dell’anima gemella, ma senza approcci diretti.

Nella Facebook islamica è consentito infatti aggiungere “amici” solo se si tratta di “mahram”, in pratica parenti stretti che non è possibile sposare: e devono essere solo loro a mediare la comunicazione fra persone di sesso opposto nella prospettiva di un matrimonio.

Il sito è registrato in Gran Bretagna e finanziato da due imprenditori ovviamente islamici che dichiaratamente puntano a

“fornire ai musulmani un ambiente appropriato senza esporsi a contenuti contrari ai loro valori, il perfetto bilanciamento fra l’utilizzo ottimale dei social media e il rispetto dei lavori islamici”.