New York Times: Jill Abramson lascia. Dean Baquet nuovo direttore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Maggio 2014 21:27 | Ultimo aggiornamento: 14 Maggio 2014 21:28
New York Times: Jill Abramson lascia. Dean Baquet nuovo direttore

Jill Abramson (in mezzo) e Dean Baquet (a sinistra) in una foto Lapresse

NEW YORK – Jill Abramson non è più la direttrice del New York Times. Al suo posto andrà Dean Baquet. La notizia delle dimissioni della Abramson è arrivata a sorpresa. Ad annunciarlo proprio lo stesso quotidiano americano.

60 anni, la Abramson era stata la prima donna al timone del più influente quotidiano americano. Il suo addio coincide con quello di Natalie Nugayrede, la direttrice di Le Monde.

In una breve notizia postata sul sito del quotidiano non si danno ragioni per il cambio della guardia ai vertici. “Ho amato il mio lavoro al New York Times”, ha detto la Abramson in un comunicato: “Ho lavorato con i migliori giornalisti del mondo”.

Al posto della Abramson, direttore del New York Times dal 2011, andrà Dean Baquet, ex direttore del Los Angeles Times e managing editor del giornale, che diventa così il primo direttore nero.

L’editore Arthur Sulzberger ha elogiato la scelta: “In questo momento non c’è nessuno più qualificato di lui per assumere le responsabilità di direttore esecutivo”.