Le prime pagine dei giornali. Nigeria, ucciso ostaggio italiano

Pubblicato il 9 Marzo 2012 8:50 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2012 10:53

Nigeria, ucciso ostaggio italiano. La Repubblica: “Fallisce blitz inglese. Monti: avvertito da Cameron solo a cose fatte”. Il Corriere della Sera: “Così è morto l’ostaggio italiano. Lamolinara era prigioniero dal maggio 2011. Il governo: non avvertiti”.

Il Messaggero: “Ucciso ostaggio italiano. Morto anche il prigioniero britannico”

Borsellino tradito da un carabiniere. Il Fatto Quotidiano: “La Procura di Caltanissetta: il magistrato saltò in aria perché ostacolava la trattativa tra stato e mafia”.

Grecia salva, spread a 300 punti. La Stampa: “La Bce lascia invariati i tassi d’interesse”.

Il Giornale: “Avviso ai furbetti. Alfano chiede chiarezza a Monti. Il Pdl prepara la sfiduci a Ricardi, il ministro ‘schifato dalla politica’”.

Oggi a Roma la piazza della Fiom. L’Unità: “Prima di tutto la costituzione”.

La Gazzetta dello Sport: “Messi the artist. Sta diventando più grande di Maradona?”.