Telefonate da estero e internet non costeranno di più da giugno 2017 via roaming

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2015 8:22 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2015 10:06
No roaming da giugno 2017: stop costi in più per telefonate-internet dall'estero

No roaming da giugno 2017: stop costi in più per telefonate-internet dall’estero

BRUXELLES – Niente roaming da giugno 2017, con taglio dei costi già da aprile 2016: ovvero,si pagherà di meno per le telefonate dall’estero e per la navigazione in internet dai cellulari in un Paese straniero. Dopo una maratona negoziale notturna, si è trovato finalmente l’accordo Ue per l’abolizione del roaming a partire da metà giugno 2017, con un taglio dei costi già da fine aprile 2016. L’intesa, trovata sotto la guida della presidenza lettone dell’Ue, tutela anche la net neutrality.

I negoziati non sono stati semplici, visto che sono stati interrotti dopo essere cominciati alle 14 del 29 giugno per riprendere verso le 22. Il Parlamento chiedeva la fine dei sovraccosti nel 2016, gli stati membri nel 2018, la proposta di compromesso avanzata dai lettoni nel 2017.