Playstation e xBox online dopo down causato da hacker

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Dicembre 2014 16:09 | Ultimo aggiornamento: 27 Dicembre 2014 16:09
Playstation e xBox online dopo down causato da hacker

Playstation e xBox online dopo down causato da hacker (foto Lapresse)

NEW YORK – Le Playstation di tutto il mondo possono tornare a connettersi a internet. Il blocco della consolle più usata al mondo (o almeno una delle più usate) è durato alcune ore, ma alla fine tutto è tornato alla normalità. Playstation (che è della Sony) e XBox (che invece è di Microsoft) erano state attaccate dagli hacker. Ma quest’ultima aveva ripreso a funzionare prima.

“I servizi online di PS3, PS4 e Vita stanno tornando a poco a poco online, grazie per la vostra pazienza”, ha reso noto oggi la Sony via Twitter (poche ore dopo il ritorno alla normalità della Xbox).

Le reti delle due consolle sono state attaccate da un gruppo hacker, ‘Lizard Squad‘ (la squadra della lucertola), che aveva preannunciato l’azione a inizio mese. Al momento non sembra che ci siano collegamenti con gli attacchi di un altro gruppo di hacker alla Sony contro l’uscita del film The Interview, ma sono in molti a ipotizzare una correlazione, una sorta di rappresaglia.