Media

Pokemon Go, la parola 2016 più cercata su Google. Bowie più di Trump

Pokemon Go, la parola 2016 più cercata su Google. Bowie più di Trump

Pokemon Go, la parola 2016 più cercata su Google. Bowie più di Trump

ROMA – Pokemon Go, la parola 2016 più cercata su Google. Bowie più di Trump. Pokemon Go, diventato a cavallo dell’estate una vera e propria mania tecnologica, è la parola più cercata dagli italiani su Google nel 2016 seguita dalle Olimpiadi di Rio e dagli Europei di calcio. E’ la classifica che come ogni anno ripercorre i mesi trascorsi attraverso le ricerche online e si riferisce a quelle “che hanno registrato il traffico maggiore in un determinato arco di tempo”, dal 1 gennaio al 7 dicembre 2016.

Scorrendo la lista delle parole emergenti più cercate dagli italiani su Google, si scopre la totale assenza di politica nostrana. Al quarto posto ci sono infatti le elezioni Usa, a seguire il terremoto che ha colpito il centro Italia, Sanremo, David Bowie, Donald Trump, Bud Spencer e la Brexit.

David Bowie e Bud Spencer, scomparsi nel corso del 2016, sono anche in cima alla lista dei personaggi emergenti per gli italiani. A seguire ci sono Trump, il calciatore della Juve Higuain, Prince (un’altra grande perdita artistica di quest’anno) ed Ezio Bosso, il pianista che ha incantato Sanremo.

Le Olimpiadi di Rio si confermano anche l’evento emergente più cercato dagli italiani nel 2016, lista in cui compaiono anche gli attentati di Nizza e di Bruxelles e il referendum sulle trivelle del 17 aprile scorso. Tra le curiosità delle classifiche di Google, troviamo Corfù al primo posto delle mete di vacanza e il tiramisù tra le ricette emergenti. Tra i perché più frequenti sul motore di ricerca spicca “il colpo di stato in Turchia”, mentre tra i “cosa significa” emergenti al primo posto c’è la parola idolatria.

To Top