Precariato e libertà di informazione: incontro tra Gentiloni, Fnsi e Odg il 6 dicembre

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 novembre 2017 6:45 | Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2017 0:15
fnsi-odg

Precariato e libertà di informazione: incontro tra Gentiloni, Fnsi e Odg il 6 dicembre

ROMA – Precariato e libertà di informazione. Questi saranno i temi che la Federazione nazionale dei giornalisti, Fnsi, e l’Ordine dei giornalisti, Odg, discuteranno il prossimo 6 dicembre con il premier Paolo Gentiloni.

In una nota la Fnsi e l’Odg hanno sottolineato la loro soddisfazione per la riuscita dell’iniziativa e hanno ringraziato i presidenti di Camera e Senato:

“Soddisfazione per la riuscita dell’iniziativa e ringraziamento per l’attenzione dimostrata dalle cariche istituzionali e dal capo del Governo. Il presidio di denuncia delle condizioni dell’informazione in Italia ha fatto registrare la partecipazione di giornalisti ed associazioni. Esprimiamo gratitudine ai presidenti di Senato e Camera, Pietro Grasso e Laura Boldrini, per aver convocato i rappresentanti dei giornalisti e aver ascoltato le loro ragioni.

Eguale ringraziamento va al presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, che ha convocato i vertici della categoria per il prossimo 6 dicembre. Sarà l’occasione per sottoporre a lui le questioni irrisolte che mettono a rischio la libertà di informazione e il diritto dei cittadini di essere informati. Al capo del Governo chiediamo anche l’impegno affinché nell’ultimo scorcio di legislatura si trovi lo spazio per approvare norme che contrastino il ricorso al lavoro irregolare e il dilagare del precariato, senza le quali la recente riforma dell’editoria rappresenterebbe un’occasione perduta”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other