Randi Zuckerberg scrive libro per bambini: “Andate offline ogni tanto”

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Ottobre 2013 20:51 | Ultimo aggiornamento: 18 Ottobre 2013 20:51
Randi Zuckerberg

Randi Zuckerberg

NEW YORK – Un libro per bambini che racconta la storia di una ragazzina che ogni tanto va offline: lo ha scritto la sorella del fondatore e Ceo di Facebook Mark Zuckerberg. Randi Zuckerberg ha consegnato alle stampe “Dot”, la favola raccontata per immagini di una ragazzina “ossessionata dalla tecnologia” ma che “ogni tanto si ricorda che la vita è un attimo più ricca quando riesci ad alzare gli occhi dallo schermo del computer”.

Un messaggio al’insegna della saggezza digitale e che tuttavia ha stupito visto che il fratello di Randi è l’uomo che ha collegato digitalmente miliardi di persone in tutto il mondo. Randi Zuckerberg ha spiegato l’origine dell’ispirazione: ha una figlia di due anni che sta cominciando a scoprire il mondo delle tecnolologe: “E’ chiaro che questo messaggio deve essere condiviso con il pubblico dei più giovani”. Con Dot, la Zuckerberg ha scritto un libro di saggistica per adulti intitolato “Dot Complicated” in cui racconta la sua esperienza di ex dipendente di Facebook, fondatrice di Zubergerg Media e mamma. Il libro, disponibile come l’altro dal 5 novembre, dispensa perle di saggezza su problemi come l’etichetta online e la privacy sociale nella navigazione in rete.