Samuele Bersani e il post su Facebook: “Un giapponese…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Luglio 2016 11:20 | Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2016 11:20
Samuele Bersani e la foto pubblicata su Facebook

Samuele Bersani e la foto pubblicata su Facebook

ROMA – “Sono seduto di fianco a un giapponese imparanoiato dai microbi”. Questa la didascalia ad una foto pubblicata dal cantautore Samuele Bersani. Una foto scattata direttamente dal treno che lo ha portato al Collisioni Festival. In molti però non hanno apprezzato lo sfottò al giapponese con mascherina e asciugamano sulla testa. Nel mirino, in particolare, il fatto che sia stata scattata una foto a tradimento a un uomo che dormiva. Inoltre, altri sottolineavano come in Giappone, quando si è raffreddati, coprirsi è un gest di cortesia verso gli altri. Samuele Bersan in questi giorni è primo in classifica su iTunes con il suo nuovo album La fortuna che abbiamo live (Sony Music), il primo dal vivo realizzato in 25 anni di carriera.

Hanno preso parte al progetto alcuni tra i migliori cantanti italiani: Caparezza (Chicco e Spillo), Carmen Consoli (Giudizi Universali), Luca Carboni (Canzone), Marco Mengoni (Il pescatore di asterischi), Pacifico (Le mie parole e Le storie che non conosci con un cameo di Francesco Guccini), Musica Nuda (Come due somari),oltre  a Dario Argento, Alessandro Haber, Piera Degli Esposti e Fabio De Luigi come special guest.

“Per fare un disco live aspettavo di essere più sicuro del mio repertorio e di poterlo condividere”-ha dichiarato il cantautore- “Quella di coinvolgere gli altri è un’urgenza che credo sia dettata dal fatto che sono figlio unico e ho sempre sognato anche solo di avere un letto a castello. L’unione è un valore aggiunto e due voci che si fondono”.