Rinnovato il sostegno pubblico all’editoria

Pubblicato il 11 Maggio 2012 14:07 | Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2012 15:04

ROMA, 11 MAG – Il consiglio dei Ministri ha dato il via libera ai due provvedimenti in tema di editoria.

E’ un decreto che riordina i contributi al settore; e un disegno di legge delega che ridefinisce il sostegno legislativo all’editoria dal 2014.

Il decreto legge, illustrato in Consiglio dei ministri dal sottosegretario con delega all’Editoria Paolo Peluffo, contiene norme per l’erogazione dei contributi pubblici fino al 2014, quando il sistema sara’ modificato secondo le disposizioni contenute nel disegno di legge delega, approvato anch’esso dal Cdm.