Tripadvisor, false recensioni addio: un algoritmo le smaschererà

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 settembre 2017 17:46 | Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2017 17:46
Tripadvisor, false recensioni addio: un algoritmo le smaschererà

Tripadvisor, false recensioni addio: un algoritmo le smaschererà

LUCCA – False recensioni sul web addio: un algoritmo le smaschererà. Non si tratta di una lotta contro recensioni negative, ben inteso, ma solo contro quelle che non sono fatte da persone che in quel locale, ristorante o albergo non ci sono in realtà mai state.

L’algoritmo è stato messo a punto dai ricercatori dell’Imt di Lucca e del Cnr di Pisa, si chiama Reviewland e dà la caccia ai giudizi finti su ristoranti e hotel lasciati su Tripadvisor e Booking, come spiega Luigi Spinosi sul Tirreno. 

Proprio a Luca un gruppo di ristoratori hanno visto fioccare recensioni negative sui loro locali tanto da chiedere di essere esclusi da Tripadvisor e simili. E sempre a Lucca erano comparsi giudizi attuali su un locale chiuso da almeno tre anni.

E adesso da Lucca parte la battaglia contro queste “false” recensioni, come spiega il Tirreno:

 

Di cosa si tratta? Di un meccanismo, o, meglio, di una serie di meccanismi, per permettere di riconoscere quali, tra le recensioni fatte, possono essere false. Come funziona è un qualcosa di decisamente complesso, un ricorso a una serie di algoritmi che permette di individuare recensioni anomale, attraverso l’analisi del testo. Un processo che è destinato a diventare ancora più accurato con il procedere del progetto, che, prossimo passo della ricerca, terrà conto sempre attraverso una serie di parametri, dell’attendibilità di chi la recensione l’ha scritta.