Tv locali, Fnsi: “Serve soluzione subito per l’assegnazione dei contributi”

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 settembre 2018 17:31 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2018 17:31
Tv locali, Fnsi: "Serve soluzione subito per l'assegnazione dei contributi"

Tv locali, Fnsi: “Serve soluzione subito per l’assegnazione dei contributi” (Foto archivio Ansa)

ROMA – La Federazione nazionale della stampa italiana (Fnsi) chiese una soluzione in tempi rapidi per l’assegnazione dei contributi alle emittenti tv locali. “L’attuazione del nuovo regolamento sulle modalità di assegnazione dei contributi all’emittenza locale, previsto dal Dpr 146/2017, è ancora ferma al palo”, denuncia il sindacato dei giornalisti italiani in una nota.

“I ritardi stanno mettendo in ginocchio le emittenti in regola con i requisiti richiesti dalla legge, creando difficoltà anche ai lavoratori, che in alcuni casi vedono messi a rischio retribuzioni e posti di lavoro. La Fnsi auspica che l’attuale fase di impasse possa essere superata in tempi brevissimi, anche attraverso la convocazione di un tavolo tecnico per il quale dichiara fin d’ora la propria disponibilità”, conclude la Fnsi.