Media

Twitter, 5 euro per un follower. Pagare per sembrare più “seguiti”

Twitter, 5 euro per un follower. Pagare per sembrare più "seguiti"

Twitter, 5 euro per un follower. Pagare per sembrare più “seguiti”

ROMA –  Twitter, 5 euro per un follower. In tempi di crisi, ma non solo, qualche spicciolo non si sdegna. Così anche nel mondo di internet c’è chi fa leva su questo per guadagnarsi (ma sarebbe meglio dire “comprarsi”) seguaci, amici o “like” su Facebook, visite sui profili YouTube, segnalazioni di offerte su eBay.

E non finisce qui: Francesca Siciliano sul Messaggero enumera le nuove “prestazioni occasionali” degli italiani in rete. Dai più tradizionali spogliarelli via web-cam, chi vende biancheria intima usata e chi offre il proprio giudizio imparziale sul look. Ma c’è anche chi scrive lettere d’amore su commissione, o lettere in cui si lascia qualcuno. Chi offre recensioni di hotel e ristoranti, chi organizza viaggi, chi scrive tesi di laurea o curriculum vitae. Per finire con chi, addirittura, su offre di andare a pagare bollette o a fare la spesa al tuo posto.

Per queste e molte altre offerte c’è persino un sito dedicato: si chiama cinquee.it. Tutto quello che sareste disposti a fare per cinque euro.

To Top