Twitter, dipendenti in smart working a tempo indeterminato. Ma solo se vorranno

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 12 Maggio 2020 20:27 | Ultimo aggiornamento: 12 Maggio 2020 20:27
Twitter, dipendenti in smart working a tempo indeterminato. Ma solo se lo vorranno

Twitter, dipendenti in smart working a tempo indeterminato. Ma solo se lo vorranno (foto ANSA)

ROMA – ​I dipendenti di Twitter potranno lavorare da casa per sempre, se lo desiderano.

In una lettera ai dipendenti Jack Dorsey, amministratore delegato del colosso dei social network, ha aperto alla possibilità che i lavoratori continuino a lavorare da casa a tempo indeterminato.

Ma la decisione sarà sempre e comunque dei singoli perché per chi volesse rientrare a lavoro, scrive, “i nostri uffici saranno sempre lì pronti ad accoglierli appena sarà possibile e sicuro tornarci”.  

L’azienda ha detto che, salvo pochissime eccezioni, gli uffici non apriranno comunque prima di settembre.

Nella lettera – anticipata da Buzzfeed – l’ad di Twitter ha aggiunto che il rientro in ufficio sarà in ogni caso “pieno di precauzioni, su base volontaria e comunque graduale”.

Nelle indicazioni per il rientro è specificato che non ci saranno viaggi d’affari prima di settembre, anche se potrebbero essere previste “rare eccezioni”.

Inoltre sono stati cancellati tutti gli eventi aziendali fino alla fine del 2020.

“Siamo orgogliosi delle azioni che abbiamo intrapreso per proteggere la salute dei nostri dipendenti e delle nostre comunità”, si legge ancora nella lettera.

“Questa rimarrà la nostra massima priorità mentre attraverseremo le incognite dei prossimi mesi”, ha detto. (fonte AGI)