Umberto La Rocca è il nuovo direttore del Secolo XIX. Romano, 50 anni, negli ultimi quattro anni è stato vicedirettore della Stampa sotto la direzione di Giulio Anselmi

Pubblicato il 21 Luglio 2009 19:05 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2009 19:05

Umberto La Rocca è il nuovo direttore del Secolo XIX, il principale quotidiano genovese. Si insedierà dalla seconda metà di agosto.

Romano, 50 anni compiuti a gennaio, negli ultimi quattro anni è stato vicedirettore della Stampa sotto la direzione di Giulio Anselmi.

La Rocca ha iniziato la sua carriera al Messaggero, in cronaca di Roma; è stato poi, tra l’altro, capo dei servizi cultura, cronaca, politico (redazione della quale è stato anche inviato) e editorialista del quotidiano.

Nel 2001 è stato assunto da Marcello Sorgi alla Stampa dove è diventato capo della redazione romana. Con l’arrivo di
Anselmi alla guida del quotidiano torinese, è diventato vicedirettore e ha partecipato alla stagione del cambio di
formato e del rilancio della testata.

Ora approda al vertice del Secolo XIX, quotidiano che dall’ottobre 2004 era diretto da Lanfranco Vaccari e che negli
ultimi anni ha intrapreso la strada della modernizzazione e dell’integrazione fra media diversi, carta stampata, internet e radio, senza dimenticare il radicamento nel territorio e la valorizzazione dell’informazione locale e regionale.