Un giorno da pecora, Geppi Cucciari conduce al posto di Claudio Sabelli Fioretti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 luglio 2015 15:46 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2015 16:05
Un giorno da pecora, Geppu Cucciari conduce al posto di Claudio Sabelli Fioretti

Un giorno da pecora, Geppu Cucciari conduce al posto di Claudio Sabelli Fioretti (Foto Ansa)

ROMA – Geppi Cucciari prenderà il posto di Claudio Sabelli Fioretti alla conduzione di Un Giorno da Pecora su Rai Radio2. La comica affiancherà Giorgio Lauro raccontando il mondo della politica e dello spettacolo con ironia e sarcasmo.

Dopo otto anni di conduzione, l”Anziano’ Claudio Sabelli Fioretti, ha infatti scelto di prendersi almeno un “ventennio sabbatico” dalla trasmissione, come ha annunciato sulla pagina Facebook di Un giorno da pecora. A fianco del ‘Simpatico’ Giorgio Lauro a Radio2 arriverà così la Cucciari, già ospite del programma.

“Non chiedetemi spiegazioni. Son cose private”, scrive Sabelli nel post in cui spiega l’addio:

“Il vero perché non lo so nemmeno io quindi accontentatevi di qualche minuzia. Tipo: non ho litigato con il simpatico Lauro al quale mi lega una profonda amicizia. Molti si chiedono perché. Perché non ho litigato e perché c’è questa profonda amicizia. Boh. Sono i misteri della vita. Altra minuzia: non sono in disaccordo con la direzione di Radio2 che ha fatto di tutto per farmi stare bene e per convincermi a tornare sulla mia decisione.

Ma io imperterrito ho continuato per la mia strada insensata. Sono uomo tutto d’un pezzo, io. Continuo: non mi trovavo a disagio con la redazione con la quale ho condiviso uno stupendo clima di serenità e che mi mancherà moltissimo. Ci sono dei dubbi sulla reversibilità di questo assioma. Ma lasciatemi nella mia convinzione ancorché audace. Ma allora? Probabilmente è solo una questione di stanchezza. Diciamo che non ne potevo più della politica. La politica secondo me sta vivendo un ventennio orribile. Ed io ho bisogno di un ventennio sabbatico”.