Vessel contro Youtube: il sito a pagamento che vuole soffiargli gli autori

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Dicembre 2014 19:59 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2014 20:06
Vessel il sito a pagamento che vuole superare Youtube

Vessel il sito a pagamento che vuole superare Youtube

ROMA – Si chiama Vessel ed è il sito, ancora in fase di realizzazione, che si prepara a dichiarare guerra a Youtube. Impresa titanica già in partenza, resa ancora più difficile da un dettaglio: Vessel sarà a pagamento, poco meno di 3 dollari al mese per usufruire pienamente (cioè con le anteprime dei video in esclusiva) del servizio.

Come pensa di farcela Vessel? In due modi: fornendo agli utenti una serie di anteprima video in esclusiva e pagando di più i produttori di contenuti che sceglieranno la promozione su Vessel invece che su Youtube.

Solo per capire le cifre: 1000 clic su youtube valgono circa 2 dollari per chi immette i video. Gli stessi, su Vessel, secondo i realizzatori dovrebbero valerne 50.

I contenuti pubblicati su Vessel, insomma, saranno in esclusiva per un minimo di 72 ore rispetto alle altre piattaforme, Youtube compresa. E gli autori che lo vorrano potranno estendere questo periodo.

Vessel si è già assicurato la collaborazione di network come Machinima, A&E e Tastemade, e autori di Youtube come Shane Dawson, Marcus Butler, e Ingrid Nilsen, e i video musicali di Warner Music Group. Vessel garantirà il 60 per cento dei ricavi da abbonamenti e il 70 per cento dei ricavi dalla pubblicità ai creatori di contenuti.