Virus su Facebook: tag in foto e video. Come difendersi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 febbraio 2015 13:03 | Ultimo aggiornamento: 17 febbraio 2015 13:03
Virus su Facebook: tag in foto e video. Come difendersi

Virus su Facebook

ROMA – Ricevere un link sospetto o essere taggati in foto o video di altri utenti è capitato almeno una volta a tutti. In questi casi, è meglio non cliccare, come conferma l’Agente Lisa, il profilo Facebook della Polizia di Stato. Che parla di un nuovo virus informatico.

“Vi ritrovate taggati in un video o in una foto da un vostro amico (si tratta quasi sempre di pornografia) – scrive Agente Lisa – solo che il vostro amico non ne sa nulla e se, incuriositi, cliccate sul link, il vostro pc sarà infettato da un virus. Si tratta di un programma malevolo che si insinua nel computer e tra i vari effetti può carpire anche i dati sensibili”.

Questo virus si può trasmettere anche da contatto a contatto, ad esempio attraverso la chat: chattare con un amico infetto potrebbe essere rischioso. Attenzione anche agli smartphone, perché il virus si può diffondere anche sui telefonini.

Per difendersi, dicono gli esperti della Polizia Postale, bisogna evitare di cliccare su link che vi sembrano strani e installare un buon antivirus aggiornato.