Whatsapp contro le bufale: ipotesi notifica anti-spam

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 gennaio 2018 14:22 | Ultimo aggiornamento: 18 gennaio 2018 14:22
Whatsapp-notifiche-bufale

Whatsapp contro le bufale: ipotesi notifica anti-spam

ROMA – Spam, frodi, catene di Sant’Antonio, fake news. Alzi la mano chi non ha mai ricevuto un messaggio di questo tipo su WhatsApp e c’è pure cascato. Presto però potrebbe arrivare un alert anti-bufala per preservare i nostri dispositivi.

A riportare l’indiscrezione è il sito TechCrunch che a sua volta cita due blog specializzati. L’antidoto dovrebbe essere una sorta di notifica anti-spam che scatta ogniqualvolta un messaggio è “inoltrato troppe volte”. Il messaggio di avviso sarebbe visibile agli utenti sia al momento della ricezione dello spam, sia quando l’utente sta per inoltrarlo ad altri contatti. Techcrunch ha anche interpellato un portavoce della società di proprietà di Facebook circa la veridicità delle indiscrezioni. Ma Whatsapp al momento non ha voluto commentare.

Questa non è l’unica indiscrezione su WhatsApp, l’altra è circolata nei giorni scorsi e riguarda la gestione dei gruppi. Secondo il sito WABetaInfo gli sviluppatori della chat starebbero testando una funzione simile a quella già presente da tempo su Telegram che consentirebbe di rintracciare velocemente tra i messaggi di un gruppo solo quelli che riguardano l’utente, in quanto menzionato direttamente. In questo modo, chi è iscritto a gruppi particolarmente prolissi e non ha voglia di leggere tutti i messaggi, potrà facilmente individuare solo quelli che lo interessano.