WhatsApp down 19 giugno: ultimo accesso sparito, impossibile accedere alla privacy

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2020 21:43 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2020 22:25
WhatsApp Down 19 giugno: problemi alla privacy e ultimo accesso

WhatsApp Down 19 giugno: problemi alla privacy e ultimo accesso (Foto archivio ANSA)

ROMA – WhatsApp down dal pomeriggio del 19 giugno: l’ultimo accesso era sparito e non si poteva accedere alle impostazioni di privacy.

Sono molti gli utenti dell’app di chat che dalle 17 del pomeriggio di venerdì stanno riscontrando problemi, poi risolti in serata.

Come segnalato anche sul sito di Downdetector, per alcune ore è stato impossibile visualizzare l’ultimo accesso eseguito all’app dai propri contatti.

Inoltre, per chi voleva cambiare le impostazioni della privacy, cliccando nella sezione si negava l’accesso.

A chi ha tentato di modificare le proprie impostazioni e ripristinare la visibilità dell’ultimo accesso, compariva un messaggio di errore.

“Impossibile aggiornare le impostazioni della privacy. Riprovare più tardi”, questa la risposta.

Il malfunzionamento della chat è stato segnalato in tutto il mondo e non sono mancati casi in Italia.

Al momento non è chiaro se si sia trattato di un guasto temporaneo, che non è ancora stato risolto.

Oppure, se si sia trattato di un aggiornamento da parte dei tecnici di Mark Zuckerberg.

WhatsApp Down 19 giugno, ironia sui social

Su Twitter è stato lanciato l’hashtag #WhatsAppDown, che è rapidamente entrato tra i trends della serata.

Non sono mancati i commenti ironici degli utenti sul social network e c’è chi scrive: “Caro Zuckerberg… ma tutt’appost?”.

 Il problema sembra poi essere stato risolto, ma durante le ore di down gli utenti hanno potuto tranquillamente utilizzare WhatsApp per chattare e scambiare foto e video con i loro contatti. (Fonti: Downdetector, Twitter)