WhatsApp, scoperta falla della chat nei dispositivi Android: va aggiornato

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 9 Ottobre 2019 10:20 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2019 10:21
whatsapp falla android

Foto archivio ANSA

ROMA – Una falla nella sicurezza di WhatsApp è stata scoperta nella popolare chat installata sui dispositivi Android. Per questo motivo il consiglio degli esperti è quello di aggiornare l’app alla versione più recente.

Secondo il CERT – Computer Emergency Response Team, l’app presenterebbe una vulnerabilità che può essere attivata da remoto e danneggiare seriamente lo smartphone: “La vulnerabilità è legata ad una falla di tipo double free (doppia liberazione di un’area di memoria) nella funzione DDGifSlurp in ‘decoding.c’ nella libreria libpl_droidsonroids_gif (versioni precedenti la 1.2.15) utilizzata in WhatsApp per Android nelle versioni precedenti la 2.19.244”.

L’esperto ha spiegato: “Se sfruttata con successo, la vulnerabilità può consentire ad un attaccante remoto di eseguire codice arbitrario sul dispositivo affetto o causare il crash dell’app, con conseguente condizione di denial of service”. Questa falla nel sistema può essere attivata da una gif, che con un codice che riesce a corrompere e danneggiare la memoria del dispositivo.

L’unico modo per sistemare il problema è l’aggiornamento di WhatsApp alla versione 2.19.244 dell’app di messaggistica. Vista la gravità del problema, concludono gli esperti del CERT, “si raccomanda a tutti gli utenti di WhatsApp per Android di verificare la versione dell’App installata sul proprio dispositivo e procedere all’aggiornamento qualora necessario”. (Fonte Adnkronos)