WhatsApp, per registrare audiomessaggi non serve più tenere premuto il tasto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 novembre 2017 12:41 | Ultimo aggiornamento: 29 novembre 2017 12:57
whatsapp

WhatsApp, per registrare audiomessaggi non serve più tenere premuto il tasto

ROMA –  Dall’ultimo aggiornamento per iOS (presto anche per Android) non è più necessario tenere premuto il dito sull’icona del microfono per registrare un messaggio vocale. Basterà premere un pulsante e poi per bloccare basterà un tocco verso l’alto.

Intanto, sempre per iOS è stata annunciata un’altra novità: quella legata ai video di YouTube, che potranno essere visualizzati all’interno dell’applicazione grazie alla modalità “picture-in-picture”. Il video, infatti, dovrebbe proseguire la riproduzione anche mentre l’utente naviga all’interno di altre conversazioni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other