Attacco hacker a Yahoo! “Rubate 450 mila password”

Pubblicato il 12 luglio 2012 19:12 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2012 20:07
logo yahoo!

(Foto Lapresse)

NEW YORK – Scacco matto per Yahoo! che finisce nel mirino degli hacker e rischia una class action per la breccia apertasi nei suoi sistemi di sicurezza. Alcuni pirati informatici avrebbero infatti violato oltre 450.000 account rubando le password degli utenti. Password che, stando a quanto scrivono alcuni media e siti specializzati americani, erano “in chiaro” su alcuni file dove si raccolgono le credenziali degli utenti registrati al servizio Yahoo Voice, concorrente di Skype.

Un brutto colpo per Yahoo!, che ha aperto un’inchiesta e che e già alle prese con un periodo difficile, in cui stenta a farsi largo tra i suoi concorrenti. Ora la minaccia è quella di azioni legali da parte degli utenti colpiti, alcuni dei quali saterebbero già ipotizzando l’avvio di una class action. Gli hacker – che hanno rivendicato l’incursione – segnalano anche altre vulnerabilità del sistema di protezione della banca dati di Yahoo!. Vulnerabilità che potrebbero creare danni ancora maggiori.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other