YouTube, addio a Adobe Flash Player: ora video in Html5

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Gennaio 2015 14:13 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2015 14:13
YouTube, addio a Adobe Flash Player: ora video in Html5

YouTube

ROMA – YouTube ha deciso di mollare Flash Player e per default tutti i video verranno riprodotti tramite HTMl5. Già da tempo era possibile selezionare il player di default di YouTube ma dalla versione desktop del browser era necessario chiedere l’uso del player HTML5 se non questo non era utilizzato per impostazione predefinita dal proprio browser. Tutti i moderni browser (Safari, Firefox, Opera, Chrome, Explorer e altri) supportano video in HTML5 e il codec video H.264.

Richard Leider, engineering manager di YouTube spiega la scelta e la definisce “un critico passo in avanti”, culmine di quattro anni di lavoro e sfruttabile appieno anche grazie ad aggiunte nelle specifiche HTML5 video. Le estensioni MSE (MediaSource Extension), in particolare, permettono di aggiungere flussi audio e video HTML5 ai siti Web senza necessità di plug-in o server specifici. Dal punto di vista tecnico, API specifiche permettono di memorizzare nel buffer e riprodurre file di streaming da quasi tutti i server Web HTTP.

YouTube ha dichiarato come “deprecate” le API Flash spiegando che al loro posto si deve usare il più recente sistema iframe. Non è ancora chiaro quando, ma è ovvio che alla fine Flash non sarà più supportato da YouTube.