motori

Auto, crolla il tasso di motorizzazione in Italia: da 53% a 37% in 10 anni

auto-car-sharing

Auto, crolla il tasso di motorizzazione in Italia: da 53% a 37% in 10 anni

ROMA – “E’ in atto una tendenza sempre più marcata verso un significativo cambiamento della circolazione dovuto ad un parco auto più ridotto, alla mobilità condivisa e ad auto intelligenti”. E’ quanto emerge dal primo meeting annuale dell’Osservatorio sul tema della mobilità organizzato dall’Ania.

”Il tasso di motorizzazione degli italiani tra i 18 e i 45 anni è passato dal 53% del 2005 al 37% del 2016”, ha precisato la presidente dell’Associazione che riunisce le assicurazioni presenti in Italia, Maria Bianca Farina , e “a ciò ha contribuito anche la diffusione del car pooling con 2,5 milioni di utenti e del car sharing con 5.600 noleggi in media al giorno. Attualmente il 10-15% delle auto in circolazione ha sistemi di guida assistita”.

Farina ha aggiunto che “le assicurazioni vogliono essere parte centrale di questo cambiamento, innovando il proprio modello di business e trovando nuove modalità di rapporto con istituzioni, imprese, famiglie”.

E in questo contesto “Ania ha rimodulato le sue attività di analisi del mercato in modo da poter fornire al mondo assicurativo indicazioni e soluzioni più adatte e mirate ad intercettare le opportunità che comporta l’innovazione”, ha sottolineato il presidente, aggiungendo che ”oggi nasce l’Osservatorio Innovation by Ania, un campo concreto di confronto tra tutti gli attori coinvolti nell’innovazione per fare un lavoro insieme strutturato ed efficace”.

To Top