Coronavirus, la battuta di Zanardi: “Tokyo 2020 nel 2021? Notizia che mi taglia le gambe…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Marzo 2020 15:12 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2020 15:12
Coronavirus, la battuta di Zanardi: "Tokyo 2020 nel 2021? Notizia che mi taglia le gambe..."

Coronavirus, la battuta di Zanardi: “Tokyo 2020 nel 2021? Notizia che mi taglia le gambe…” (foto Ansa)

ROMA – Alex Zanardi, ex pilota di Formula 1 e atleta paralimpico, ha ironizzato sul rinvio delle Olimpiadi di Tokyo 2021. Le sue dichiarazioni a Radio24 sono riportate da rainews.it.

“Passatemi la battuta, è una notizia che mi taglia le gambe, la scopro con un po’ di rammarico.

L’anno prossimo sarà ancora più complicato per me alle soglie dei 54, ma non credete che non ci stia già pensando – ha detto a Radio24 – per me ogni mese può fare la differenza, ero già matematicamente a Tokyo 2020, ora si rimette tutto in discussione, ma chi se ne frega, ho intenzione di farmi trovare pronto”.

Coronavirus, Zanardi: “E’ difficile affrontare i cambiamenti, ne so qualcosa… ma ce la faremo”.

Nelle parole di Zanardi, per il video pubblicato sul sito ufficiale di BMW Italia, si ritrova lo spirito del campione che può testimoniare le difficoltà di affrontare i cambiamenti drastici imposti dalla vita.

“Ciao gente – dice Zanardi – so che è un momento difficile, in cui tutti abbiamo dovuto cambiare di molto le nostre abitudini. E i cambiamenti, soprattutto quelli che ti stravolgono la vita, sono sempre difficili da accettare, io ne so qualcosa.

Eppure, è proprio nelle difficoltà che la nostra vera forza si svela e lo spirito con cui tanti italiani stanno affrontando questa sfida è coinvolgente.

Io voglio anche credere che questa possa essere l’opportunità capace di renderci persone migliori.

Per cui, tenendo le dovute distanze, cerchiamo di rimanere uniti per affrontare assieme questa sfida enorme e buttarcela al più presto alle spalle. Dai che ce la facciamo!” (fonte Ansa).