Darfo (Brescia), viene lasciata dal marito: dà fuoco alla sua Porsche

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Ottobre 2020 11:57 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2020 11:57
Darfo (Brescia), viene lasciata dal marito: dà fuoco sua Porsche

Darfo (Brescia), viene lasciata dal marito: dà fuoco alla sua Porsche (foto Ansa)

Una donna di 53 anni di Brescia ha dato fuoco alla Porsche del marito colpevole di averla lasciata. 

Una 53enne di Darfo, in provincia di Brescia, ha dato fuoco alla Porsche del marito perché quest’ultimo, un uomo di 65 anni, l’aveva lasciata. 

Come scrive La Gazzetta dello Sport con Lorenzo Pastuglia, citando Brescia Today, lei era un’impiegata mentre il marito era già in pensione da alcuni anni.

Il fatto è accaduto a Darfo, in provincia di Brescia nella bassa Val Camonica.

Ma non è la prima volta che questa coppia finisce sulle pagine delle cronache nazionali, infatti tutto è iniziato lo scorso agosto…

I coniugi di Darfo hanno dato vita ad una lite talmente violenta da costringere i vicini a chiamare la polizia.

Arrivata nella loro abitazione, la polizia ha ristabilito l’ordine ma anche trovato 20 grammi di cocaina.

Così i coniugi di Darfo sono finiti in manette con l’accusa di detenzione e spaccio di cocaina.

Come prosegue La Gazzetta dello Sport, dopo l’arresto e il rilascio – con la pena dell’obbligo di dimora per l’uomo e di firma per la donna – le loro strade si sono separate e l’uomo ha deciso di lasciare la casa dove convivevano, trovando ospitalità da un familiare. 

Questa separazione non è stata accettata dalla donna che ha fatto di tutto per tornare insieme a suo marito. 

Dopo alcuni tentativi a vuoto, la donna avrebbe perso la testa, avrebbe cosparso di benzina la Porsche del marito e l’avrebbe data alle fiamme.

I vigili del fuoco hanno spento l’incendio ma la macchina non è riparabile. Come conclude La Gazzetta dello Sport, la 53enne è ora  indagata in stato di libertà, e nel frattempo il giudice ha disposto il divieto di avvicinamento all’ex compagno (fonti La Gazzetta dello Sport e Brescia Today).