Ferrari su Hamilton, arriva il botta e risposta tra il pilota e Binotto

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 30 Novembre 2019 17:50 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2019 17:50
Ferrari su Hamilton, arriva il botta e risposta tra il pilota e Binotto

Hamilton nella foto Ansa, la Ferrari lo vuole nella sua scuderia

ROMA – La Ferrari chiama, Hamilton risponde. A poche ore dal gran premio di Abu Dhabi, ultimo della stagione per il Mondiale di Formula 1, la scuderia di Maranello ha palesato pubblicamente il suo interessamento per il pilota sei volte campione del mondo. La rossa ha parlato attraverso il suo team principal Binotto: “Hamilton è fantastico, è straordinario. Sapere che potrebbe essere sul mercato nel 2021 è una cosa che può farci solo piacere. Anche se è ancora presto per prendere decisioni sui piloti della prossima stagione”.

Hamilton ha risposto così ai complimenti della Ferrari con Binotto, le sue dichiarazioni sono riportate da formulapassion.it: “Penso che sia il primo complimento ricevuto da parte della Ferrari in tredici anni. Non ricordo davvero di essere mai stato menzionato da loro, mai. Grazie, li accetto volentieri. È piacevole e anche divertente avere un loro riconoscimento dopo tutti questi anni, ma ne sono grato“.

Per arrivare a Hamilton, la Ferrari è pronta a dare il benservito a Sebastian Vettel per formare una coppia dei sogni con Charles Leclerc. In questa stagione, Vettel ha percepito uno stipendio da 45 milioni di euro, mentre Hamilton ha incassato dalla Mercedes 57 milioni di euro. La Ferrari è pronta a colmare questa differenza per assicurarsi uno dei piloti più forti di tutti i tempi. Sono attesi sviluppi nelle prossime ore…