Formula 1, duello Red Bull-Ferrari sul tracciato folle di Montecarlo (domenica 29, ore 15, dove in tv)

Formula 1, duello Red Bull-Ferrari sul tracciato folle di Montecarlo (domenica 29, ore 15, dove in tv). 
Stupenda pole di Leclerc. Dominio Ferrari con Sainz.. Caccia al leader Verstappen

di Enrico Pirondini
Pubblicato il 29 Maggio 2022 - 07:19
Formula 1, duello Red Bull-Ferrari sul tracciato folle di Montecarlo (domenica 29, ore 15, dove in tv)

Formula 1, duello Red Bull-Ferrari sul tracciato folle di Montecarlo (domenica 29, ore 15, dove in tv)

Formula 1, GP Monaco edizione n.79, domenica grandi attese (ore 15), settima prova di un Mondiale affascinante,  combattuto, incerto.

Con due piloti votati allo spettacolo: Verstappen e Leclerc. Con due team – Red Bull e Ferrari – pronti ad innovare, a migliorare motore e passo gara, a studiare il degrado gomme e quant’altro. Insomma con questo storico Gran Premio inizia il trittico verità, seguiranno Baku e Montreal.

Giugno chiarirà molte cose. Nel frattempo va in scena a Montecarlo una gara da brividi blu, 78 giri tiratissimi per un totale di 260,286 km (contro il minimo standard di 305). Un tracciato folle di 3.337 metri.

Intanto sono da registrare una stupenda pole di Leclerc. E alle prove, dominio Ferrari con Sainz.

TRE PILOTI NEL MIRINO

Sono Russell e i due ferraristi Leclerc e Sainz. George a Barcellona (22 maggio) ha fatto ammattire i piloti della Red Bull confermando una Mercedes in crescita, guadagnando un podio e il quarto posto in classifica generale. Leclerc ha un tabù da sfatare in casa (a Montecarlo due ritiri e un 18esimo posto ). Va detto, ad onor del vero,  che in Spagna volava, era in testa da 27 giri e solo un guasto lo ha fermato.

Quanto a Sainz che dire? Lo spagnolo sta diventando un caso. Continua a faticare con la F1-75. Già due ritiri quest’anno. Deve ritrovare la brillantezza dell’anno scorso quando ha fatto addirittura più punti di Leclerc.

ALBO D’ORO

Grandi nomi si sono avvicendati dal 1929. Autentici miti come Tazio Nuvolari (1932), Manuel Fangio (1950, 1957), Stirling Moss (1960, 1961), Grahan Hilll (5 vittorie, dal 1963 al 1969), Jackie Stewart (1966, 1971). Poi Niki Lauda, Gilles Villeneuve, Prost, Senna (6),Schumacher (5), Alonso (2), Rosberg (3), Hamilton (2). Verstappen ha vinto nel 2021.

LA CLASSIFICA GENERALE DELLA FORMULA 1

Verstappen 110, Leclerc 104, Perez 85, Russel 74, Sainz 65, Hamilton 46, Norris 39, Bottas 38, Ocon 30, Magnussen 15.

DIRETTA TV

Diretta su Sky Sport ore 15. Differita su TV8 alle 18.