Formula 1, Gp Austria: vince Verstappen ma Vettel torna leader Mondiale grazie al ritiro di Hamilton

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 luglio 2018 17:03 | Ultimo aggiornamento: 1 luglio 2018 17:36
Formula 1 Gp Austria, Vettel leader della classifica piloti grazie a ritiro di Hamilton. Verstappen vince la gara

Formula 1 Gp Austria, Vettel leader della classifica piloti grazie a ritiro di Hamilton. Verstappen vince la gara
(Ansa)

ROMA – L’olandese Max Verstappen ha vinto il Gp d’Austria, nona prova del mondiale di Formula 1. Il pilota della Red Bull, al primo successo stagionale, ha preceduto le Ferrari di Kimi Raikkonen, secondo, e di Sebastian Vettel, terzo e nuovo leader della classifica piloti grazie al ritiro di Lewis Hamilton con la Mercedes (qui il VIDEO) [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Fuori gara per problemi tecnici anche Valtteri Bottas. Subito fuori dal podio, quarto e quinto posto per le Haas motorizzate Ferrari di Romain Grosjean e Kevin Magnussen. In sesta posizione si è classificato Esteban Ocon con la Force India, davanti al compagno di squadra Sergio Perez. Ottavo posto per Fernando Alonso con la McLaren, nono per Charles Leclerc (Sauber Ferrari) e decimo per Marcus Ericsson (Sauber).

“Sei motori Ferrari nei primi dieci, è una cosa molto importante. Da come si era messa, dovevamo attaccare e alla fine potevamo anche vincere…”. Lo ha detto il team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene, dopo il secondo e terzo posto nel Gp d’Austria che significa, col ritiro delle Mercedes, la leadership nella classifica piloti e costruttori. “Ora abbiamo una gara difficile a Silverstone, dove l’aerodinamica sarà importante, dobbiamo rimanere concentrati”, ha aggiunto.

Arrivabene ha poi invitato tutti a “non gridare troppo”. “Quando si dice – spiega – ‘hanno portato un nuovo pacchetto’ o un ‘un pilota non ce la può più fare’ bisogna stare attenti. Uno può portare un pacchetto interessante e magari scalda troppo e ti fermi a destra. E dico, lasciate lasciate divertire Leclerc e lasciate guidare Kimi, che è un campione del mondo. Ordini di scuderia? Oggi avevamo deciso di lasciarli guidare, entrambi hanno lottato tutta la gara”.

“E’ stata una buona gara, senza errori. Abbiamo cercato di prendere Verstappen ma non ci siamo riusciti. Nel complesso una giornata positiva. Avrebbe potuto andare meglio, ma è stata una vittoria meritatissima di Max”. Così il pilota della Ferrari Sebastian Vettel dopo il terzo posto a Zeltweg.

“Sarebbe stato meglio trovarsi un po’ più davanti in partenza – ha aggiunto il tedesco, nuovo leader del mondiale -. Ho cercato di recuperare in partenza ma non ha funzionato, mi sono trovato senza spazio e ho perso un po’ di slancio. Quindi all’inizio ho dovuto lottare con le Renault e le Haas e ho perso terreno. Ho perso anche un po’ di tempo anche alla pit stop e ho dovuto limitare i danni. Il passo però era buono e anche la gestione delle gomme è stata ottima”.

Soddisfatto della Ferrari anche Kimi Raikkonen: “La macchina andava molto bene e forse abbiamo un po’ esagerato nell’andare cauti ed è stato un peccato perché la vettura era grandiosa oggi. E stata una bella gara per il team”.

L’ordine di arrivo del Gran Premio d’Austria di Formula 1

Formula 1 Gp Austria, Vettel leader della classifica piloti grazie a ritiro di Hamilton. Verstappen vince la gara

Formula 1 Gp Austria, Vettel leader della classifica piloti grazie a ritiro di Hamilton. Verstappen vince la gara

La classifica piloti del Mondiale di Formula 1, Vettel in vetta

Formula 1 Gp Austria, Vettel leader della classifica piloti grazie a ritiro di Hamilton. Verstappen vince la gara

Formula 1 Gp Austria, Vettel leader della classifica piloti grazie a ritiro di Hamilton. Verstappen vince la gara

Gli highlights della gara dal profilo Twitter ufficiale della Formula 1