Formula 1, Hamilton in crisi? La Mercedes: “Dal Gp della Cina ogni punto sarà decisivo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 aprile 2018 12:47 | Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2018 12:47
hamilton vettel mercedes

Hamilton osserva Vettel sul podio dopo la vittoria in Bahrain (foto Ansa)

ROMA – Dopo il Gp del Bahrain, la Mercedes sarebbe molto delusa per il secondo posto di Valtteri Bottas, finito dietro la Ferrari di Sebastian Vettel nonostante le gomme decisamente più performanti rispetto a quelle del tedesco.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Ma la preoccupazione vera è per il “nervosismo” di Lewis Hamilton, scrive il Corriere della Sera: il campione del mondo in carica, arrivato terzo e lontano 17 punti da Vettel in classifica mondiale, “ha sparato a zero su Max Verstappen, si è lamentato della strategia e dei continui black out radiofonici”, soprattutto “fatica a entrare in sintonia con la W09, una macchina che soffre le gomme soffici e dà il meglio con quelle dure”.

Non a caso, il team manager delle Mercedes Toto Wolff con il Gp della Cina, appena il terzo in stagione, già sente aria di spareggio anticipato: “Ogni punto guadagnato o perso fra Lewis e Sebastian potrebbe decidere la sfida”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other