Formula 1 Messico e MotoGp Australia, dove vedere le gare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Ottobre 2019 19:43 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2019 19:43
Formula 1 Messico MotoGp Australia dove vedere gare in tv

Formula 1, Leclerc nella foto Ansa

ROMA – Parte già domani il mega weekend motori di Sky Sport, che in quattro giorni vedrà in pista la MotoGP in Australia, la Formula 1 in Messico, la Superbike in Qatar e le Finali Mondiali del Ferrari Challenge in Italia. Un giro del mondo da non perdere, che prevede una full immersion totale nelle due e quattro ruote al via da domani: a Phillip Island per il Gran Premio d’Australia di MotoGP, da domani su Sky Sport MotoGP (comunicato in allegato), con la top class al via domenica alle 5 del mattino e in replica sul canale 208 alle 7.15, 10.151417 e alle 21; sul circuito Hemanos Rodriguez, con Il Gran Premio del Messico di F1 in onda sempre da domani su Sky Sport F1 (comunicato in allegato) e la gara in programma domenica sera alle 20.10.  

Si continua a Losail con il Round del Qatar, ultima tappa del Motul FIM Superbike World Championship 2019, in onda su Sky Sport MotoGP tra venerdì 25 e sabato 26 ottobre (comunicato in allegato).

Senza dimenticare le spettacolari Finali Mondiali del Ferrari Challenge al Mugello, che decreteranno i campioni del mondo del monomarca del Cavallino live su Sky Sport Arena: sabato 26 ottobre alle 12.55 scatta l’ultima gara stagionale della serie Europe; poi, domenica 27, appuntamento alle 9 e alle 10.35 con le Finali Mondiali della Coppa Shell e alle 12.55 con il Trofeo Pirelli. 

FORMULA 1. Il Gran Premio del Messico è una gara automobilistica di Formula 1 tenutasi in maniera discontinua tra il 1963 e il 1970, fra il 1986 e il 1992 e dal 2015. In tutte le edizioni la sede dell’evento è stata l’Autodromo Hermanos Rodríguez, nella periferia di Città del Messico, nonostante a partire dal 2007 fosse previsto il trasferimento sul Circuito di Mantarraya, la cui costruzione non è però mai arrivata a termine. A partire dalla stagione 2020 l’evento cambierà nome in “Gran Premio di Città del Messico”.

MOTOGP. Il circuito per competizioni motociclistiche e automobilistiche di Phillip Island è situato sull’omonima isola, nei pressi della località di Ventnor, nella Regione di Victoria in Australia; fu costruito nel 1956 ed è lungo 4448 m (fonti Sky Sport e Wikipedia).